banner-italiano
  • Mons. Tighe: "Inter mirifica @50. L'importanza globale del decreto"

    Intervento al Convegno Inter Mirifica di Paul Thige Buonasera a tutti. Ringrazio gli organizzatori per quest'opportunità di riflettere sull'importanza di Inter Mirifica a livello globale. Nel mio intervento vorrei sottolineare tre "conquiste" dell' Inter Mirifica e considerare come tali "conquiste" vengono attuate nella vita quotidiana della Chiesa globale. Continuità nella discontinuità Prima di entrare nell'argomento, mi sembra doveroso riconoscere la discontinuità radicale che esiste fra il 1963, anno in cui è stato promulgato il Decreto, e il nostro contesto attuale. Permettetemi un gioco di parole, poiché dobbiamo riconoscere che la continuità di Inter Mirifica è... Continua
  • Saluto del Rettore al Convegno sui 50 anni dell'Inter Mirifica nell'Università Lateranense

    Inter Mirifica. Cinquant'anni tra le meraviglie (Laterano, 4 dicembre 2013, ore 9.30, Aula Paolo VI) Eccellenza Reverendissima, Autorità accademiche e civili, Professori e Studenti, l'evento che introduciamo rappresenta per la nostra Università un punto d'arrivo importante. Si tratta infatti della conclusione ideale di un anno interamente dedicato alla comunicazione. Abbiamo inteso la comunicazione come una delle due piste strategiche – l'altra è la pastorale universitaria, di cui ci occuperemo nell'anno accademico in corso – per corrispondere alla missione che ci è affidata, quella di formare i formatori, dinanzi all'emergenza educativa del momento presente. Sono state molte e... Continua
  • Il Decreto Inter Mirifica

    PAOLO VESCOVO SERVO DEI SERVI DI DIO UNITAMENTE AI PADRI DEL SACRO CONCILIO A PERPETUA MEMORIADECRETO SUGLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE SOCIALE INTER MIRIFICA   INTRODUZIONE Significato dei termini 1. Tra le meravigliose invenzioni tecniche che, soprattutto nel nostro tempo, l'ingegno umano è riuscito, con l'aiuto di Dio, a trarre dal creato, la Chiesa accoglie e segue con particolare sollecitudine quelle che più direttamente riguardano le facoltà spirituali dell'uomo e che hanno offerto nuove possibilità di comunicare, con massima facilità, ogni sorta di notizie, idee, insegnamenti. Tra queste invenzioni occupano un posto di rilievo quegli strumenti che, per loro natura, sono in grado... Continua
  • Un libro sui 50 anni di Inter Mirifica

    Città del Vaticano (www.pccs.va) - "La penna di Pietro" – Storia e cronaca della Comunicazione Vaticana - è il libro che Angelo Scelzo, già Sotto segretario del Pontificio Consiglio delle Comunicazini Sociali, e attuale Vice Direttore della Sala Stampa della Santa Sede e Responsabile per gli accrediti giornalistici, ci consegna perché prendiamo atto di come, sul piano della comunicazione, l'Inter Mirifica del Concilio Vaticano II abbia segnato la rotta. A partire da lì, si è profilato per l'autore, l'impegno di leggere e confrontare il Decreto Inter Mirifica con l'oggi della Chiesa e della comunicazione per sottoporlo alla prova di una modernità espressa dallo sviluppo dei mezzi... Continua
  • Dopo 50 anni... cosa resta dell'"Inter Mirifica"?

    Roma (www.chiesacattolica.it/) - Giovedì 24 ottobre dalle ore 10 alle ore 16 a Roma, presso il Centro congressi di via Aurelia 796, si incontreranno i direttori diocesani e gli incaricati regionali per le comunicazioni sociali delle diocesi italiane, per una giornata di verifica e di riflessione. Nell'occasione Mons. Domenico Pompili, Direttore dell'Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali, presenterà ai direttori la proposta di un rilancio del corso per Animatori della Cultura e della Comunicazione (Anicec), uno strumento messo a disposizione dall'Ufficio (in collaborazione con l'Università Cattolica) per studiare e capire i media da un punto di vista cristiano e cattolico e per... Continua
  • L' Inter Mirifica nella Chiesa italiana

    Intervento di Mons. Domenico Pompili Direttore dell’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali della CEI 1.         Un testo scadente ma non scaduto Sono nato nel 1963 e il primo testo conciliare in cui mi sono imbattuto è stato proprio l’Inter Mirifica. Avevo appena 10 anni e mi capitò un libretto che ne recava il titolo a caratteri cubitali. La prima parola mi fece pensare alla squadra di calcio e con un’involontaria associazione lessi l’altra come Benfica, all’epoca irriducibile antagonista dei neroazzurri. Inter-Benfica, pensai d’istinto come si trattasse della mitica finale di Coppa dei Campioni (così si chiamava allora la Champion’s League)... Continua